Project Description

Presidio di Riabilitazione a Ciclo Continuativo

Dove si trova

Il Presidio di riabilitazione a ciclo continuativo fa parte del complesso socio-sanitario di “Villa Betania” ubicato in via Molise n. 21, quartiere  Santa Maria di Catanzaro, aperto negli anni sessanta del secolo scorso.
Le prestazioni vengono erogate presso la Casa della Ginestra.

La struttura

E’ una struttura terapeutica sanitaria di tipo residenziale, organizzata su due piani (Unità di Riabilitazione 1 e 2), con capacità ricettiva autorizzata complessiva di 40 posti letto, tutti accreditati con il Servizio Sanitario Regionale.

Tutte le nostre strutture sono prive di barriere architettoniche e dotate di sistema di condizionamento.

Le persone ospitate

Persone adulte e minori provenienti dal proprio domicilio o dimesse dall’ospedale che, per la perdita dell’autonomia o l’insorgenza di specifici deficit conseguenti a patologie acute, interventi chirurgici, traumi o a seguito della riacutizzazione di patologia cronica o degenerativa, necessitano di trattamenti estensivi di natura riabilitativa e socio-riabilitativa rivolti alla riacquisizione dell’autonomia perduta o alla acquisizione del maggiore livello di autonomia possibile.

La nostra assistenza

I protocolli di intervento, basati sulle evidenze scientifiche, tengono conto delle linee guida nazionali e internazionali elaborate per la riabilitazione.

Per ogni persona viene definito un Piano Riabilitativo Individualizzato (PRI) che rappresenta sempre il risultato di un lavoro multidisciplinare che coinvolge diversi specialisti (medici, professionisti della riabilitazione, infermieri, psicologi, assistenti sociali). I trattamenti riabilitativi sono realizzati nel quadro delle indicazioni del Piano Sanitario Nazionale e Regionale.

I percorsi terapeutici sono dedicati al trattamento di disabilità neuromotorie e cognitivo-comportamentali.

Modalità di accesso

L’accesso in forma convenzionata è autorizzato dal Distretto Socio-Sanitario dell’Azienda Sanitaria Provinciale (ASP) di appartenenza della persona interessata.
La domanda deve essere presentata dall’interessato presso il Punto Unico di Accesso istituito nei Distretti di ogni ASP.
Le dimissioni protette dai presidi ospedalieri sono gestite direttamente dai Servizi Sociali dell’Ospedale interessato.

Il paziente può accedere alle prestazioni offerte dal Presidio di Riabilitazione a Ciclo Continuativo anche in regime di solvenza (privato a pagamento). E’ possibile presentare richiesta direttamente alla Direzione Sanitaria presso l’Ufficio Accettazione della Fondazione Betania Onlus, Casa dell’Azalea (p. terra), Via Molise n. 21, quartiere Santa Maria – 88100 Catanzaro.